profumi autunno

Migliori profumi autunno 2020

L’autunno 2020 saprà regalarci dei profumi degni di nota? Saprà catturare i nostri olfatti, raffinati o meno che siano, dando vita a dei veri e propri cult? A quanto pare le premesse ci sono tutte. 

Accantonate le fragranze fresche ed estive, prepariamoci perciò a degli aromi più intensi ed avvolgenti, più caldi e persistenti. Non possiamo dire che quest’anno ci siano delle famiglie olfattive predominanti: dai toni fruttati a quelli floreali passando ancora per le note gourmand, non manca praticamente niente all’appello! 

Volete saperne di più? Volete battere le vostre amiche sul tempo e correre subito in profumeria per comprare il nuovo must dell’autunno? Bene: eccovi qualche dritta.

Migliori profumi per l’autunno 2020

J’Adore Infinissime di Dior

L’autunno inizia a settembre e Dior ha programmato proprio per questo mese il debutto sul mercato del suo J’Adore Infinissime, variazione sul tema dell’ormai arcinoto J’Adore. 

La formulazione di questo prodotto risente molto di note orientali e floreali nonché di essenze agrumate e speziate. Particolarmente evidente è l’uso del bergamotto e del pepe rosa a cui si uniscono la tuberosa di Grasse, il sandalo ed il gettonatissimo gelsomino. 

La fragranza, così come l’immancabile boccetta chic, non potrà che far breccia nel cuore delle donne!

Coco Mademoiselle L’Eau Privée di Chanel

Coco Mademoiselle L’Eau Privée di Chanel: ecco un profumo che non potrete assolutamente escludere dai vostri futuri acquisti cosmetici. Ad anni dall’addio alla sua fondatrice, il brand Chanel continua a dettar legge nel mondo della moda, del gusto, del fascino e della sensualità. 

Questo nuovo profumo evidenzia delle note di testa agrumate (mandarino su tutte) delle note di cuore floreali (rosa e gelsomino) e delle note di base legnose (muschio bianco). Ne deriva un’originale miscela da provare assolutamente.

Libre di Yves Saint Laurent

Passiamo adesso al terzo dei nostri cinque suggerimenti: Libre di Yves Saint Laurent. Ad essere onesti in questo caso non abbiamo a che fare con un vero e proprio debutto autunnale: la fragranza qui in esame è infatti già in commercio da qualche mese ma, prestandosi poco ad accompagnare le giornate estive, non ha ancora raggiunto la fama che merita. 

Si tratta di una essenza in qualche modo audace, grintosa e sensuale. Tra gli ingredienti presenti nella formulazione distinguiamo chiaramente note fruttate (mandarino e ribes), floreali (lavanda), speziate (vaniglia) e legnose (muschio). 

Sul mercato esiste anche una versione limited edition di questo prodotto, la Yves Saint Laurent Libre Dress Me Wild?

R.E.M. Ariana Grande

Poteva l’autunno non ispirare qualche celebrità con il pallino della cosmesi? Ovviamente no. Stavolta è toccato ad Ariana Grande ed al suo R.E.M. Per il momento però gli olfatti italiani dovranno pazientare un po’: il prodotto non ha ancora varcato i nostri confini. Molto probabile è comunque che il profumo arrivi nel bel paese proprio in autunno. 

In quel caso annuseremo un buon aroma vanigliato orientale frammisto a mela cotogna, sale e caramello. A questi ingredienti si aggiungeranno poi altre note fruttate (fico e fave tonka), floreali (lavanda, fiore di pero) e legnose (sandalo e muschio).

Bloom Profumo di Fiori di Gucci

Concludiamo questa carrellata di suggerimenti con Bloom Profumo di Fiori di Gucci. In questo caso siamo dinnanzi ad un debutto in piena regola. Nuovamente abbiamo a che fare però con un profumo a prevalenza orientale floreale. 

Qui le note del gelsomino si combinano ad arte con quelle delle tuberosa, del muschio, del sandalo e dell’iris. Le premesse per stupire ed intrigare l’olfatto insomma ci sono tutte.